.
Annunci online

Benvenuti!!!
Clicca per partecipare al sondaggio!

18 novembre 2010
NOTIZIA DI SERVIZIO: CAMBIO PIATTAFORMA

Ci siamo accorti che, nonostante il cambio di piattaforma, ci sono stati più di 2000 accessi a questo blog, de Il Cannocchiale, che verrà presto dismesso. Questo che segue è l'articolo che avevamo pubblicato in data 20 ottobre sulla nuova piattaforma (Blogger). 

Ci scusiamo con gli interessati per l'inconveniente.

L'indirizzo è sempre lo stesso:  www.grilliaresini.it 

 

Noi non molliamo e voi continuate a seguirci.




CI SIAMO RINNOVATI



Il sito dei grilliaresini si presenta da oggi su una nuova piattaforma.
Abbiamo disattivato "Il cannocchiale", su cui ci appoggiavamo, e siamo passati a Blogger, ciò ci consente nuova veste, più snella, elastica e facile. Ciò è stato ottenuto dopo un grande lavoro - ancora non terminato - di migrazione dei post, documenti, link, che sarà possibile comunque rintracciare (entro breve) utilizzando la tendina a destra. Fra le novità, la possibilità di rispondere on-line a delle domande che faremo al bisogno, sui temi più scottanti.

In meno di 3 anni avevamo raggiunto i 31.000 contatti. Oggi si riparte da ... 3. 
Per noi cittadini aresini, riuniti nel gruppo degli Amici di BeppeGrillo volontari dell'impegno civico, volontari nel dare informazioni dove altri non arrivano, volontari nell'essere critici, ma propositivi, rappresenta una conferma. Una conferma che un'altra informazione è possibile e necessaria.
Con l'occasione ringraziamo tutti coloro che ci seguono e ci danno la forza di continuare: una ventina di contatti giornalieri al blog dei primi tempi, sono diventati 120/150.

Ricordiamo a gran voce che siamo volontari e che dedichiamo parte del nostro tempo ad approfondire le questioni del nostro territorio: seguiamo i consigli comunali (per l'ultimo siamo andati in diretta... per il comune è un tale onere da non poterselo permettere!!), seguiamo il Comitato Difendiamo Arese, la scuola, la vicenda del cimitero, il ccsa, AreseSud, verifichiamo le promesse elettorali, i trasporti, l'acqua / per la ripubblicizzazione, la biblioteca etc. etc.
                      Noi non molliamo. E chi lo vuole può unirsi a noi.
Non dimentichiamo che "Libertà è partecipazione"!!



permalink | inviato da grilliaresini il 18/11/2010 alle 13:7 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (1) | Versione per la stampa
PDF versionPDF converter | facebook


14 ottobre 2010
SCENEGGIATE BUFFE, ANZI PENOSE


 


In occasione dell’ultimo Consiglio Comunale, sul palcoscenico dell’Auditorium sono andati in scena due sceneggiate buffe anzi penose denominate Aresesud (Qui i video di chi ha votato per la cementificazione, Qui il voto per l'eseguibilità) ed Exalfa con testi e regia a cura dell’attuale giunta comunale.

ARESE SUD: La trama di Aresesud iniziava raccontando che le campagne di monitoraggio del magnetismo dovuto agli elettrodotti eseguite nell’area non hanno evidenziato superamenti rispetto all’obiettivo di qualità dei 3 microTesla; peccato abbiano dimenticato che le misurazioni effettuate a suo tempo non possono essere considerate attendibili in quanto effettuate con misuratori di campo tarati da un laboratorio non qualificato.
Quello che ha particolarmente colpito gli spettatori è stata comunque la mancanza del senso del ridicolo dei testi e degli attori. Scritto nero su bianco : la costruzione del tanto magnificato parco urbano servirà come occasione da cogliere per comunicare ed informare i cittadini circa la questione dell’inquinamento elettromagnetico, pertanto attraverso un sistema di cartelli ed altri sistemi interattivi si pensa di fornire, lungo i percorsi del parco, le notizie, i pareri, le posizioni e la normativa che regolamenta la materia. Ma per informare i cittadini sui rischi dell’inquinamento elettromagnetico era forse necessario costruire un parco? Memorabile l’intervento del rappresentante dell’Unione Dei Cementificatori il quale affermava che Aresesud localizzata in un ambiente da favola fra scolmatore a nord, discarica a ovest, fabbriche a sud, eliporto ad est, rappresenta una occasione irripetibile da non perdere (pensiamo si stesse rivolgendo agli speculatori di turno), descrivendo altresì il previsto parco urbano come una delle meraviglie del mondo (avrà avuto in mente che sicuramente batterà il Guiness dei primati come parco con superficie superiore al 50% coperta da linee ad alta tensione).  Ma ecco il discorso del consigliere UdC Bettinardi!

EX-ALFA: Fortuna che Rho ha bocciato l'Accordo di Programma, con un largo dissenso anche tra le file del centrodestra: 10 favorevoli, 15 contrari e 5 astenuti. Zucchetti (Sindaco di RHO) non ha più una maggioranza; lì si decide ancora per ideali e non solamente per gonfiare le tasche. Un assessore ad Arese si è dimesso perché in dissenso con l'amministrazione, a Rho invece si permettono di dimostrarlo anche attraverso un voto contrario (folli idealisti!). Il Sindaco di Rho ha convocato un consiglio comunale blindato con un esercito a presidiarlo, ma i veri nemici erano la ragione e la consapevolezza di chi ha votato. Ad Arese non è così. Un partito di maggioranza si astiene (Lega Nord), ma l'Unione Del Cemento (UDC) va in aiuto e fa sembrare la Lega inutile. A che serve la Lega Aresina? E' solo il partito dall'alzata di mano facile, che con un'astensione non convince nessuno. L'UDC pronuncia discorsi di OPPORTUNITA' per il territorio che sembrano più opportunità per lo stesso Bettinardi che prende voce in consiglio per pronunciare questa parola. Il Partito Del Cemento (PDL+UDC) ha potuto dimostrare tutta la sua forza e volontà anche senza i Padani protettori del territorio a spada tratta (quando vogliono), che dimostrano tutta la loro forza attraverso una mancata alzata di mano! Ci domandiamo allora perché nella zona SUD hanno votato a favore... Mah...!!! (Qui il video della dichiarazione di voto a favore su Arese SUD) In consiglio la lega non serve ed i loro assessori si dimettono perché contaballe o troppo disallineati dal pensiero del padrone e viene messa al loro posto gente non di ARESE!!!

E l'opposizione che si oppone senza opporsi? Certamente avrebbe potuto fare di più. Perché? Perché solo ora ha parlato contro il progetto, quando da tempo noi grilliaresini ne parliamo, anche con raccolta firme e post informativi? Qui, qui e qui.

Chi è la minoranza? Chi è la maggioranza? Che fa l'UDC ad Arese? Che fa la Lega ad Arese?
Che ideali hanno?
Aresini, state votando Lega di Bossi e l'UDC di Casini? NO NO NO, state votando tutti per un unico e solo:

PARTITO DEL CEMENTO!!!



permalink | inviato da grilliaresini il 14/10/2010 alle 21:18 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa
PDF versionPDF converter | facebook


14 ottobre 2010
CONSIGLIO COMUNALE IN DIRETTA

Debutto della diretta del consiglio comunale di Arese in streaming, a cura dei grilliaresini.

Pur senza molta réclame, qualche decina di persone era collegata da casa. Attraverso questo blog, chi non poteva essere presente ma aveva accesso ad un PC, ha potuto assistere al Consiglio Comunale. Un Consiglio con un ordine del giorno molto importante: in un colpo solo si andava a discutere del Piano Integrato di Intervento della zona AreseSud, in variante al PRG e la ratifica dell'Accordo di Programma per la "riqualificazione" dell'area exAlfa.

Intanto a Rho, in un Consiglio Comunale blindato, e dove il programma sulla riqualificazione dell'area ex-Alfa non è passato, i riflettori di una telecamera si sono accesi dall'esterno. Qui il video.

Qui sotto parte della registrazione del Consiglio Comunale di Arese




permalink | inviato da grilliaresini il 14/10/2010 alle 21:4 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa
PDF versionPDF converter | facebook


12 ottobre 2010
LE "FREGNACCE" DELL'ASSESSORE

Tutta tesa a cementificare il territorio aresino, (stasera, in un colpo solo, si deciderà sull'accordo di programma per l'area ex-AlfaRomeo e per il nuovo quartiere Arese Sud) la giunta edificatrice appoggiata da un consiglio comunale zerbino si è dimenticata della scuola aresina e delle promesse pre-estive.
 
Oltre alla scuola media Pellico, sempre imbarcata durante gli acquazzoni, (qui e qui la stampa) anche del Piedibus per le scuole elementari non c'è più traccia.
L'importante è dare fiato alle trombe delle promesse ma soprattutto accontentare i propri veri referenti politici cui si deve ossequiosa devozione!  Il resto ... sono solo "fregnacce" (per riprendere il linguaggio di un assessore).
 
Forse in alcuni paesi a sistema di governo tribale potrebbe essere più probabile vedere un uomo politico  rispondere in così malo modo e con male parole ad un altro uomo politico che aveva la sola intenzione  - legittima e prevista - di fare delle osservazioni. Ma il nostro uomo è degno anche di un altro trofeo, quello di ribaltare la frittata, replicando senza aver ascoltato: anche questa è specialità di una tradizione poco civile.
Tutto ciò  è davvero capitato  ad Arese, al consiglio comunale del 28/09/10 durante il dibattito sul cimitero! (sono seguite le scuse, ovvio)
Tale primatista gioca a creare tensione per distogliere dalla perdita di consenso? Sembra  la pratica, come quella della provocazione, di chi si trova in difficoltà e spara a sorpresa. 
 
Noi GrilliAresini continuiamo a chiedere le dimissioni dell'assessore Crisafulli, che riteniamo  un vero artefice di promesse non mantenute e grande venditore di fumo.



permalink | inviato da grilliaresini il 12/10/2010 alle 12:58 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (3) | Versione per la stampa
PDF versionPDF converter | facebook


10 ottobre 2010
DIFENDIAMO IL NOSTRO TERRITORIO

Si è svolta ieri mattina la manifestazione coordinata dal Comitato DifendiamoArese contro il progetto dell'area ex-Alfa previsto dalla Regione e già firmato dai tre sindaci di Rho-Arese-Lainate.
Diverse centinaia di persone hanno attraversato le vie di Rho, come potete veder da queste foto.



Noi GrilliAresini speriamo che i tanti consiglieri di maggioranza del PDL-Lega, contrari in cuor loro al progetto, abbiano il coraggio di contravvenire agli ordini imposti dall'alto dei loro partiti e la forza di seguire i propri valori e i propri sogni; in sostanza contiamo che non si trasformino in zerbini degli interessi economici ma difendano il loro territorio.
Qui il video
di una parte del discorso di Sara Belluzzo, presidente del Comitato "Difendiamo Arese".
Martedì 12 ottobre, si svolgeranno contemporaneamente i consigli comunali di Rho, Arese e Lainate. Chiediamo alla cittadinanza di partecipare.
Ad Arese, nella stessa seduta, si parlerà anche delle controdeduzioni presentate contro il progetto AreseSud.

Arese , ad essere ottimisti, sta per essere trasformata ....
noi grilliaresini pensiamo che verrà devastata.



permalink | inviato da grilliaresini il 10/10/2010 alle 10:6 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa
PDF versionPDF converter | facebook


6 ottobre 2010
MANIFESTAZIONE SABATO 9 OTTOBRE

Noi grilliaresini appoggiamo il Comitato "Difendiamo Arese" e parteciperemo alla manifestazione. Invitiamo a partecipare tutti i cittadini che abbiano a cuore il futuro di Arese.

Ecco il comunicato del Comitato:

LA TANGENZIALINA
, che era uscita dalla porta, con lo stralcio del progetto di viabilità dall’Accordo, il 28 luglio E’ RIENTRATA DALLA FINESTRA, come “MISURA MITIGATIVA E COMPENSATIVA” per il rilascio, da parte della Regione, della autorizzazione commerciale del CENTRO COMMERCIALE DI 77.000 mq (45.000 di vendita! Ovvero due volte quello di Limbiate!)

Il 14 settembre i tre sindaci di Arese, Lainate e Rho hanno siglato in Regione l’Accordo di Programma Alfa Romeo contestato da 4000 firme di cittadini aresini e 1600 firme di cittadini lainatesi

Il 12 ottobre i tre Consigli Comunali sono chiamati ad approvare o a respingere l’Accordo che prevede il cambio di destinazione d’uso, da industriale a commerciale/residenziale, di una parte delle aree, facendo così un bel regalo al proprietario di quelle aree!

ECCO PERCHE’ DOBBIAMO PARTECIPARE ALLA MANIFESTAZIONE

IL 9 OTTOBRE DALLE ORE 9.30
PIAZZA DELLA STAZIONE A RHO


  • PER DIRE NO ALLA TANGENZIALINA INUTILE E DANNOSA PER LA NOSTRA SALUTE E PER L’AMBIENTE
  • PERCHE’ NON ABBIAMO BISOGNO DI NUOVI CENTRI COMMERCIALI E DEL TRAFFICO DI AUTO E MEZZI PESANTI CHE PORTANO CON SE’
  • PERCHE’ NOI VOGLIAMO DIFENDERE LA QUALITA’ DELLA VITA CHE ABBIAMO SCELTO VENENDO AD ABITARE AD ARESE, LONTANO DALLA GRANDE METROPOLI
  • PERCHE’ VOGLIAMO DIFENDERE IL VERDE CHE CI E’ RIMASTO COME UN BENE PREZIOSO PER NOI E PER I NOSTRI FIGLI E NIPOTI
  • PERCHE’ IN ALFA ROMEO VOGLIAMO INSEDIAMENTI DI QUALITA’, RICERCA E INNOVAZIONE NEL SETTORE AMBIENTALE, PER IL FUTURO LAVORATIVO DEI NOSTRI FIGLI E NIPOTI



permalink | inviato da grilliaresini il 6/10/2010 alle 12:23 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa
PDF versionPDF converter | facebook


4 ottobre 2010
IMPIANTI E GIUNTE (IN)EFFICIENTI


La Regione Lombardia ha stanziato contributi a fondo perduto fino a 500mila euro per gli enti locali che installeranno in edifici pubblici nuovi impianti di climatizzazione alimentati a pompa di calore. La somma totale stanziata ammonta a 5 milioni di euro. La percentuale del contributo potrà arrivare fino all'80% delle spese ammissibili. Le domande dovranno essere presentate entro il 25/02/2011.  
Sarà obbligatorio pubblicizzare l'intervento sovvenzionato. (QUI il link)

Egregio  Arch. Crisafulli, ce la farà stavolta il Comune ad approfittare di questo stanziamento regionale? Oppure mancheremo all'appuntamento, con l'idea sottintesa che tanto peggio funzionano gli uffici pubblici, tanto più saranno appetibili per una gestione privatistica futura?  

 
Ricordiamo anche, vedi post del 3 settembre 2010, la pubblicazione di un bando di finanziamento della Regione per interventi a favore della mobilità ciclistica. Regione Lombardia ha destinato 6,8  milioni di euro per favorire la realizzazione di nuove piste ciclabili e ciclopedonali, l'adeguamento e il completamento di precedenti piste, la realizzazione di sottopassi e sovrappassi e la realizzazione di parcheggi. I soggetti beneficiari sono anche gli Enti locali. La scadenza è fissata per l' 11/10/2010.
 
L'avanzata del cemento  che serve a far quadrare i conti e a far guadagnare il partito del cemento, potrebbe per lo meno essere limitata cogliendo opportunità diverse, come quelle da noi indicate.



permalink | inviato da grilliaresini il 4/10/2010 alle 15:13 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (1) | Versione per la stampa
PDF versionPDF converter | facebook


30 settembre 2010
"PADRONI A CASA NOSTRA"



Gli assessori leghisti Toniatti e Bartolini sono residenti a Lainate e a Pero.

Il nuovo portavoce è di Novate.
La società IN.TE.SE, neo gestore senza contratto del Centro Sportivo, è di Roma e il suo amministratore unico è di Milano.
AreseSud è in mano a un fondo Veneto.
L'area ex-Alfa è da sempre in mano a Fiat e a Brunelli, non certo di Arese.
Grazie Fornaro!

Caro cittadino aresino, alzati e partecipa, perchè la posizione a 90 gradi è dolorosa.



permalink | inviato da grilliaresini il 30/9/2010 alle 14:36 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (1) | Versione per la stampa
PDF versionPDF converter | facebook


28 settembre 2010
IL SINDACO SI CALA LE ... BRAGA



A seguito della vicenda CCSA l'Assessore Braga si è dimesso, in disaccordo con le decisioni prese dalla giunta (qui l'articolo). In un precedente post intitolato appunto 'Datemi qualcosa ed io vi do il CCSA' spiegavamo appunto in che modo il NOSTRO centro sportivo è stato svenduto in fretta e furia con una trasparenza da fare invidia al Congo con tutto rispetto per il povero paese citato. Il giorno delle dimissioni di Braga, abbiamo pensato bene di capire dalle fonti ufficiali quale fosse il motivo delle sue decisioni ed abbiamo subito contattato il referente del Partito che appunto spiegava che non è come tutti vogliono far pensare e cioè un problema di disaccordo ma motivo personale ed alcune voci parlavano addirittura di salute. Ebbene sui giornali finalmente Braga ha detto la sua.

Ma che panzane mettete in giro?
Braga era in disaccordo con la GIUNTA FORNARO!

Motivo? Chiedetelo direttamente a Braga perchè i portavoce non sono attendibili!

Adesso addirittura stando ad un articolo pubblicato da QuiArese:

Abbiamo quindi sentito Vittorio Turconi, attuale commissario per la Lega ad Arese: “Se Braga si è dimesso per un motivo e in realtà poi il motivo era un altro è solo ed esclusivamente una sua responsabilità. All’interno del nostro movimento Braga non è nuovo a dichiarare cose false, quindi non mi stupisce più di tanto il suo ritrattare la questione. Secondo me le motivazioni che Braga ha tirato fuori nascondono qualcosa di più grave e più pesante che mirava a destabilizzare altre realtà. Va anche detto che Braga ha sempre votato a favore in tutti i documenti: non si può votare a favore in una sala e poi dire tutto il contrario parlando ai giornali.”

Diceva palle e loro lo sapevano? Ma siamo impazziti?!!

Caro Sindaco se non riesce a guadagnarsi la stima dei suoi stessi alleati che raccontano balle e lo dichiarano pure ai giornalisti, come fa ad avere quella di tutto il paese? Le prossime elezioni diranno la loro...



permalink | inviato da grilliaresini il 28/9/2010 alle 12:7 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (5) | Versione per la stampa
PDF versionPDF converter | facebook


27 settembre 2010
Woodstock 5 Stelle - Cesena il 25 Settembre 2010

Circa 180.000 persone sono passate nei due giorni di Woodstock 5 Stelle a Cesena. Quattro milioni i contatti web.

Due giorni di musica, pace e futuro. E due giorni di lezioni. Il MoVimento 5 Stelle ha insegnato a chi ancora non l’avesse capito che siamo la nuova Italia. Un’Italia viva, felice, che si riprende il futuro rubato indegnamente da decenni di politica in affari con la criminalità organizzata.

Un’Italia di proposte, un’Italia di squadristi, sì, ma della raccolta differenziata, di gente che prende la cicca della sigaretta e la getta nell’apposito contenitore. Chi ha provato a partecipare a manifestazioni o a concerti in cui passano circa 180.000 persone, sa bene qual è il risultato finale in termini di rifiuti da raccogliere e gettare nell’indifferenziato. All’ippodromo di Cesena, invece, una lezione di civiltà e di consapevolezza. La pulizia era incredibile e tutto veniva differenziato. Anche l’ingegnere svizzero Guzzella, professore al Swiss Federal Institute of Technology, ha elogiato la civiltà dimostrata dai partecipanti alla Woodstock di Cesena.


Un’Italia che, ballando e ascoltando musica, non ha mai spento il cervello e non ha mai abbassato la guardia. Un’Italia che ha ragionato sul futuro e sulle scelte responsabili che non possono più essere procrastinate. In termini di autosufficienza energetica, di acqua pubblica, di sviluppo, di connettività e trasporti. Idee rivoluzionarie portate avanti con logiche rivoluzionarie. Una nuova economia politica. Un’Italia che dice “stop” ai partiti e alle loro logiche distanti anni luce dal bene collettivo.

Ecco perché non si sono risparmiati gli interventi illuminanti degli economisti Riccardo Petrella e Jeremy Rankin, dell'ambientalista Lester Brown, della deputata del Parlamento Islandese Birgitta Jondottir e di Mathis Wackernagel, presidente del Global Footprint Network, del giornalista Ferruccio Sansa e del collega Marco Travaglio.

Un’Italia che elogia gli onesti e che non permette ai disonesti di svignarsela in silenzio. Nomi, cognomi e facce dei disonesti. Lo ricorda nel suo intervento il regista Vendemmiati che, con il film “E’ stato morto un ragazzo”,  vuole raccontare la storia di Federico Aldrovandi. “La Polizia di Stato dovrebbe costituirsi parte lesa contro i responsabili della morte di Federico insieme alla famiglia per rispetto verso tutti i poliziotti onesti che rischiano la loro vita per la sicurezza dei cittadini.”

Un’Italia che vuole sognare, che ha il diritto di sognare. E che rivendica il diritto di una vita normale. Ecco perché alla Woodstock 5 Stelle c’erano famiglie con bambini, giovani di tutta Italia, persone in bicicletta. I proprietari dei portafogli persi venivano immediatamente chiamati dal palco. Niente è stato rubato. L’interesse di tutti non era fregare il proprio vicino ma guardare al futuro, al nuovo modello di sviluppo proposto affinché “l’utopia diventi realtà”.

Beppe Grillo, entusiasta e orgoglioso di questa Italia onesta, civile e responsabile, ha più volte detto «abbiamo pure il diritto di sognare un po'». E ha dato libero sfogo alla sua voglia di cantare “I feel good”.

180.000 persone che all’unisono, grazie alla dedica di Daniele Silvestri, han cantato “Salirò”.

Un’Italia che, ballando e divertendosi, ha dimostrato che non sarà più l’Italia delle mezze verità e il Paese al contrario.

Anche il clima ha voluto venire in contro a queste due giornate storiche: solo nuvole che giravano sulle teste di tutti, senza mai deludere, danzando in Movimento.

Articolo di Silvana Carcano (Meetup di Paderno Dugnano)

(cliccate qui per visuallizzare altre foto)




permalink | inviato da grilliaresini il 27/9/2010 alle 13:32 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (1) | Versione per la stampa
PDF versionPDF converter | facebook

  

Iscriviti alla nostra newsletter inviando una mail vuota a questo indirizzo: mailinglist-subscribe@grilliaresini.it

* * * *

SEI DI ARESE? ISCRIVITI!
L'iscrizione al meetup è completamente gratuita
Scarica la guida in italiano per l'utilizzo del meetup

* * * *
PROSSIMIEVENTI

* * * *

ARCHIVIO

* * * *
Amministratore: Login Pubblica Post Help

* * * *


* * * *

12/6/2010 Manifestazione Arese contro la speculazione edilizia all'ex ALFA ROMEO

* * * *



* * * *

Clicca il logo per iscriverti al MOVIMENTO A 5 STELLE Iscriviti

* * * *
Iniziative:


Se non riuscite andate qui
Copia e incolla il codice qui sotto per diffondere


* * * *

Iscriviti al gruppo

* * *
STOP AL CONSUMO DEL
TERRITORIO

Sign for REFERENDUM PER ARESE SUD

Contro il Progetto Arese Sud
Continua la raccolta firme

* * *
Invia una mail di protesta al Sindaco per commentare la nuova Piazza
Invia una mail al Sindaco per commentare la nuova Piazza

* * *

Link
GRILLIARESINITV
Guarda il live streaming video su GrilliAresiniTV su livestream.com





Feed

Feed RSS di GrilliAresini Reader
Feed ATOM di GrilliAresini Atom
Resta aggiornato con i feed.

Il nostro blog è stato letto 130849 volte